68 Views

Ecco a voi la ricetta che Maria ci propone oggi, perfetta per una cena estiva a lume di candela: cous cous con vongole e scampi!

Per realizzarla, avrete bisogno di:

  • cous cous
  • vongole
  • scampi
  • julienne di buccia di limone
  • aglio
  • brodo
  • sale
  • olio
  • prezzemolo (per impiattare)

Procedimento:

Sgusciare parte degli scampi togliendo testa, carapace e intestino. 

TIP: NON BUTTARE VIA LE TESTE CHE SONO OTTIME PER FONDI DI BRODI PER RISOTTI, PASTA ECC

Preparare una julienne di buccia di limone, facendo attenzione a tagliare solo la parte gialla e schiacciare l’aglio con il coltello, lasciandolo in camicia. Mettere tutto in padella con un filo d’olio. A questa base, aggiungere gli scampi rimasti interi e lasciar insaporire per qualche minuto.

Nel frattempo, aggiungere al brodo vegetale precedentemente preparato, aggiungere il cous cous e un filo d’olio (a fuoco spento e con coperchio) e lasciare che assorba il tutto.

Agli scampi, aggiungere le vongole e chiudere con il coperchio per lasciarle aprire. Una volta aperte, ci vorrà qualche minuto, togliamo gli scampi interi e qualche vongola (tenendoli da parte per l’impiattamento) e aggiungere gli scampi precedentemente puliti. Rimuoviamo anche l’aglio e aggiustiamo di sale e olio se necessario.

Nel frattempo, sgranare il cous cous delicatamente con una forchetta e, dopo aver lasciato cuocere gli scampi per qualche minuto, unire il cous cous al pesce.

Impiattare usando gli scampi interi e le vongole precedentemente messi da parte e decoriamo con del prezzemolo fresco tritato e un filo d’olio a crudo.

torna su
0
    0
    Il Tuo Carrello
    Il Tuo Carrello è VuotoTorna al Negozio