134 Views

Le montanarine di Maria sono il nostro nuovo piatto preferito: con sfoglie di baccalà al vapore e pomodorini confit, vi sorprenderanno ad ogni morso!

Prepariamole insieme!
Ci serviranno: farina, lievito, sale, zucchero e acqua. Per condirle, invece, basteranno pomodorini, baccalà, sale, zucchero, origano, olio e.v.o e olio per friggere.
Una ricetta semplicissima ma davvero gustosa.

Ecco come fare!
Cominciamo con l’impasto per le montanarine: uniamo alla farina un pizzico di zucchero, il sale, lievito e acqua.
Lavoriamo il tutto fino ad ottenere un panetto morbido, copriamolo e facciamo lievitare per circa un’ora.
Nel frattempo prepariamo i pomodorini, li tagliamo in due e li adagiamo su una teglia foderata con carta da forno su cui mettiamo sale, zucchero, origano e olio. Inforniamo a 180° i pomodorini e lasciamo cuocere finché saranno dorati.
Prepariamo il baccalà cuocendolo al vapore o a bagnomaria. A questo punto, l’impasto sarà lievitato: prepariamo quindi una spianatoia, la cospargiamo di farina e ricaviamo dei panetti piccoli. Li sistemiamo, li copriamo e facciamo lievitare per almeno un’altra mezz’ora.
Prepariamo una pentola ben alta dove poter friggere. Una volta ben caldo, cominciamo a friggere nell’olio le nostre pagnotte, schiacciandole leggermente. Le facciamo asciugare su un po’ di carta da cucina e le guarniamo con sfoglie di baccalà e i pomodorini confit.

Sarà difficile fermarsi! Una tira l’altra…

torna su
0
    0
    Il Tuo Carrello
    Il Tuo Carrello è VuotoTorna al Negozio